SOMMERSA DAI LIBRI | Acquisti di agosto – Agatha Christie edition!

Buonasera a tutti, Fedeli Lettori!
Oggi, arriva un nuovo book haul interamente dedicato a una delle mie autrici preferite: Agatha Christie! Ecco, dunque, i miei acquisti libreschi maturati nella prima parte del mese di agosto.  🙂

Come sempre, vi ricordo che sono un’affiliata Amazon: se, usando il mio link, comprerete uno (o più!) dei libri di cui vi ho parlato, a me arriva una piccola commissione da parte del sito. Ve ne sarei molto grata.

Agatha Christie, ancora oggi la scrittrice più letta nel mondo, fu una donna appassionata e piena di interessi, molto diversa, per carattere ed esperienze, dal suo ‘alter ego’, l’anziana investigatrice Miss Marple. Come rivela questa autobiografia, ritenuta da molti la sua opera migliore, la scrittrice ebbe infatti una vita indipendente e ricca di avventure, rievocate in questo libro attraverso una narrazione sincera e avvincente.
Dall’infanzia spensierata ai due romanzeschi matrimoni (il primo dei quali, con un giovane aviatore, destinato a finire con un drammatico divorzio) l’esistenza della scrittrice si snoda scandita dai lunghi viaggi e dai numerosi libri di successo. Una storia affascinante che fa luce, a poco a poco, sull’elegante mistero di una vita trascorsa a narrare storie indimenticabili.

Dove acquistarlo: Amazon

Nel 1930 Aghata Christie, già celebre scrittrice, sposava in seconde nozze il giovane archeologo Max Mallowan, decisa a seguire il marito nelle sue spedizioni in Paesi come la Siria o l’Iraq. Nacque così questo libro di memorie, un resoconto di viaggi ironico e autoironico, candido e malizioso, discreto e sincero in cui l’autrice rievoca avventure e disavventure di una tranquilla signora della buona borghesia inglese.

Dove acquistarlo: Amazon

Siamo a Tebe, nell’antico Egitto, intorno al duemila avanti Cristo, all’epoca dell’XI dinastia. Renisenb, in seguito alla morte del marito, torna nella grande casa del padre Imhotep, sacerdote del Ka. La giovane, dopo la disgrazia che l’ha colpita, è in cerca di conforto e nella casa natale, vicino ai parenti e ai servi fedeli, ha l’impressione di poter riacquistare la perduta serenità. Ma la realtà in cui si imbatte è assai diversa: i suoi tre fratelli, il debole Yamhose, il prepotente Sobek e il viziato Ipy, sono sempre in contrasto tra di loro, mentre le cognate e la vecchia, malvagia Henet gettano olio sul fuoco. Ma la situazione è ancora destinata a peggiorare con l’arrivo della sensuale e affascinante Nofret, la giovanissima nuova concubina di Imhotep. In questa atmosfera di gelosia, passioni e rancori scoppia ben presto una vera e propria tempesta e incominciano a verificarsi strane morti misteriose, attribuite dalla famiglia alla oscura maledizione degli dei, ma la verità invece può nascondersi in mezzo agli uomini. C’era una volta, apparso nel 1945, è un romanzo di straordinaria suggestione, nel quale la Christie ha riversato tutte le sue conoscenze sull’antica civiltà egiziana che aveva appreso durante i suoi viaggi in compagnia del marito, il celebre archeologo Mallowan.

Dove acquistarlo: Amazon

Nella primavera del 1940, mentre nel continente le armate alleate stanno subendo duri colpi da parte dell’esercito nazista, l’Inghilterra si prepara alla resistenza. Tra i volontari richiamati in servizio c’è anche Tommy Beresford, l’ex “giovane avventuriero”. Anche se sono passati più di vent’anni dalla sua ultima missione, all’ex agente segreto viene affidato un incarico di straordinaria importanza: scoprire chi si cela sotto le misteriose sigle N e M, nomi in codice dei capi della quinta colonna tedesca. L’indagine, che si svolge in una insospettabile pensione sulla costa, si presenta subito molto difficile, ma, per fortuna, al fianco di Tommy ricompare, a sorpresa, la moglie Tuppence, la vecchia compagna di mille avventure. Ancora una volta l’intraprendente coppia saprà risolvere il caso. Con questo romanzo, scritto nel 1941, all’epoca degli avvenimenti narrati, la Christie ha realizzato una delle più avvincenti storie di spionaggio della sua carriera.

Dove acquistarlo: Amazon

Siete felici? Se la risposta é no, consultate Mr. Parker Pyne, Richmond Street, 17. Ogni mattina questo annuncio pubblicitario appare sulla prima pagina dei più noti quotidiani inglesi e ogni giorno decine di persone si riversano nello strano ufficio di Richmond Street. A riceverle trovano l’insuperabile Parker Pyne, uno strano individuo un po’ detective e un po’ stregone. Mr. Pyne, dal canto suo, ama definirsi “medico”, ma é certamente un medico assai particolare, abilissimo nel rimettere a posto cuori infranti o spiriti solitari, tutti casi per i quali ha cure tanto particolari quanto efficaci. In questa antologia composta da ben dodici racconti, apparsi per la prima volta tra il 1932 e il 1933, l’eccentrico personaggio affronta alcuni tra i casi più spinosi della sua carriera: maturi coniugi sospettosi, ex-militari distrutti da un’esistenza priva di brivido e anziane signore che temono che qualcuno attenti alla loro vita. Una raccolta insolita che stempera lo straordinario senso del mistero della “regina del giallo classico” con una finissima dose di umorismo e di analisi psicologica.

Dove acquistarlo: Amazon

Parker Pyne è in vacanza a Maiorca, nello stesso albergo in cui alloggiano Adela Chester e suo figlio Basii. Informata del talento di Pyne per risolvere i problemi, la donna gli chiede di aiutarla a “salvare” il ragazzo da un matrimonio a suo parere funesto… Mentre è in visita a un amico il signor Satterthwaite viene a sapere dell’omicidio di Sir James Dwighton, coinvolto poco tempo prima in un triangolo amoroso. La moglie e il suo amante sono i primi sospettati. Ma chi è davvero l’assassino? Come può un omicida introdursi in una stanza con porte e finestre chiuse dall’interno, uccidere un eccentrico nobiluomo e simulare un suicidio? Solo Poirot sarà in grado di scoprirlo. Ogni investigatore ha un proprio metodo. Così l’affascinante Parker Pyne fa ricorso alla conoscenza intuitiva della natura umana, Satterthwaite cerca ispirazione collaborando con l’enigmatico signor Quin, mentre l’incommensurabile Poirot fa affidamento sulle capacità logiche delle proprie “celluline grigie”… Tre mitici detective, protagonisti di questi otto racconti, imperdibili per tutti gli appassionati del giallo d’autore.

Dove acquistarlo: Amazon

Se avete letto qualcuno di questi libri, fatemi sapere!
Alla prossima e buone letture, 

Precedente AUTORI EMERGENTI | Francesca Lizzio Successivo Anteprima di "The store" di James Patterson

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
wpDiscuz