Recensione di “World of Dreamers” di Alessia Puleo

Buonasera a tutti, lettori e lettrici!
Come state? Spero bene!
Oggi, vi propongo una recensione: desidero parlarvi di “World of dreamers” della giovanissima autrice, Alessia Puleo.
Ringrazio moltissimo la casa editrice Kimerik per avermi gentilmente inviato una copia cartacea del libro.

puleo_1TRAMA

Sparsi nel mondo vi sono i cosiddetti Sognatori: persone che non accettano la monotonia della loro vita. Essi sono speciali, hanno il privilegio di attraversare il confine tra il nostro mondo e quello dei sogni, chiamato Olthir, senza poter più tornare indietro. Ma perché tornare? Perché rinunciare a una vita a colori per una in bianco e nero? Eppure non tutto è sempre così come lo si vede: ci sono sempre delle ombre dove vi è luce. Ha così inizio la storia della Sognatrice Alida e di un gruppo di ragazzi, i quali, capeggiati dal coraggioso Andy, si lanceranno in un’avventura piena di insidie. Un viaggio che li condurrà lentamente alla verità tanto ambita, alla giustizia e alla libertà.

ghirigoro

Alida è in apparenza una ragazza normale. Ha diciassette anni, una famiglia solida alle spalle e frequenta il liceo artistico. Ben presto, però, la sua normalità inizia ad andarle stretta: si annoia sempre più facilmente e ha costantemente sonno. E’ chiaro che l’essere ordinaria non è una sua caratteristica. Alida, infatti, è una Sognatrice e, come tale, possiede la capacità di oltrepassare il confine che separa il nostro mondo da quello dei sogni. L’unico problema, però, è che una volta giunti a Olthir, il mondo dei sogni, non si può tornare indietro.

“Ultimamente mi tornano in mente dei falsi “ricordi”, stralci di vita mai vissuta e di un mondo mai esistito. Spesso provo a disegnare l’unica cosa che la mia mente ha ben chiara: la colonna! Una colonna a spirale che va oltre ogni immaginazione! Un monumento più alto di qualunque grattacielo..
Ah, se esistesse..”

Sebbene l’idea della storia non mi è parsa propriamente originale, la lettura non mi è affatto dispiaciuta. Anzi, posso tranquillamente ritenermi soddisfatta di questo libro, così come dei personaggi che ci hanno accompagnato in questa avventura.
Alida è l’unica, tra tutti i Sognatori, ad avere un ulteriore potere. La nostra protagonista, infatti, può scegliere se tornare indietro e continuare a vivere una vita monotona, o se restare nel colorato mondo di Olthir, un mondo dove, però, non tutto è come sembra.
A fianco ad Alida, spicca la figura di Andy, anche lui un Sognatore, anche lui pronto ad affrontare gli inganni che nasconde Olthir.

“Fino ad allora avevo creduto che lui non avrebbe mai pianto, chi credevo che fosse? Anche Andy era una persona, anche lui aveva dei sentimenti, sebbene a volte pareva alquanto instabile. Ma cosa potevo farci? Ammiravo Andy, lo ammiravo più di chiunque altro.”

Lo stile di scrittura è generalmente positivo, anche se sono dell’idea che i periodi siano un po’ troppo lunghi. In ogni caso, il libro si lascia leggere in modo piacevole e non fatica a intrattenere il lettore.
Considerando la giovane età dell’autrice, questo esordio promette decisamente bene!

“A quel punto ebbi una rievocazione: si trattava della “colonna”che ogni volta mi tornava in mente prima che arrivassi a Olthir. Ne ero certa; ovviamente, vista dall’altro e, soprattutto, dal vivo, era tutta un’altra cosa, ma come potevo conservarne il ricordo se quella era la prima volta che vedevo quel gigante?”

TRE

Spero che la recensione sia di vostro gradimento.
Fatemi sapere!
Come sempre, alla prossima e buone letture, questione di libri

Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
Salotto dei Libri
Ospite

Clary, lasciatelo dire..Ma sei un fulmine a leggere! Io sono veloce, ma cavolo tu mi batti XD
Detto ciò bella recensione, mi piace come parli dei libri anche quando ci sono cose che non ti convincono! Continua cosi! Baci <3

QuestioneDiLibri
Ospite

Ahahah, magari Simo! La maggior parte sono preparate da tempo! Giusto oggi, stavo pensando di non avere più tanti momenti per leggere. Spero di rifarmi al più presto! 🙂
Aww, grazie! Non sai quanto piacere mi fanno queste parole!
Un bacione! :*

wpDiscuz