I PREFERITI DEL MESE | Luglio 2017!

Buonasera a tutti, Fedeli Lettori!
Siamo già ad agosto… non ci posso credere. Stiamo correndo un po’ troppo, non sembra anche a voi? Beh, considerando che è arrivato il momento di parlarvi dei preferiti del mese, direi proprio di sì!
In ogni caso, partiamo subito!

✿ IL LIBRO DEL MESE:

Pur non essendo riuscita a leggere tanto quanto avrei voluto, nel corso del mese di luglio, ho fatto letture davvero molto interessanti. Quella che, però, ho scelto per questa categoria, è Anima di Wajdi Mouawad, uno dei libri più belli e più particolari che abbia mai letto. E, dal momento che, a breve, andrà online la mia recensione priva di spoiler, questo è tutto quello che vi dirò a riguardo. Nel frattempo, voi, andate a procurarvene una copia: vorrete leggerlo, ve lo assicuro.

                                                              Dove Acquistarlo: Amazon

✿ IL FILM/ LA SERIE TV DEL MESE:

Dopo aver letto Psycho di Robert Bloch, ed esserne rimasta letteralmente innamorata, ho deciso di volerne di più. Era da un bel po’ di tempo che volevo iniziare Bates Motel, così, ho colto l’occasione e ho divorato le prime due stagioni in circa due giorni e mezzo. Per chi non sapesse di cosa sto parlando, si tratta di una serie tv liberamente ispirata al sopracitato romanzo, in cui si narrano le vicende di un giovane Norman Bates e della sua adorata madre, rispettivamente interpretati da Freddie Highmore e Vera Farmiga. E, niente: se vi piace il genere, non potete non seguirla!

✿ LA CANZONE DEL MESE:

La mia canzone del mese è, sicuramente, Water di Jack Garratt. Se vi state chiedendo dove l’abbiate potuta ascoltare, la risposta è: mentre guardavate To the bone, il nuovo film con Lily Collins, durante una delle scene più belle e significative dell’intera pellicola, a mio parere. Se non avete ancora avuto modo di guardare il suddetto film e, quindi, non conoscete la canzone, potete ascoltarla qui.

✿ L’ACQUISTO DEL MESE:

L’acquisto del mese, altro non può essere che la mia nuova, bellissima borsa, presa da Carpisa, a metà prezzo, grazie ai saldi di stagione. Da settimane, ne cercavo una che mi soddisfacesse pienamente da un sacco di tempo e, questa — elegante, ma non troppo — adattabile, praticamente, a qualsiasi tipo di occasione, risponde perfettamente a tutte le mie esigenze.

✿ IL RICORDO DEL MESE:

Infine, il ricordo del mese di luglio, naturalmente, è l’annuale vacanza, con la mia famiglia, ad Auronzo di Cadore, un meraviglioso paesino in provincia di Belluno, in Veneto. Fresco, luoghi magnifici e rilassanti letture e lunghe passeggiate. Cosa chiedere, di meglio?

Alla prossima e buone letture, 

Precedente Recensione de "L'uomo che conservava il suo denaro in una scatola" di Anthony Trollope Successivo Recensione di "Niente" di Janne Teller

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
wpDiscuz