NETFLIX | Book Tag!

Buongiorno a tutti, carissimi lettori!
Oggi, torno, finalmente, con un nuovo Book Tag: dal momento che la mia vita, da quando mi sono abbonata a Netflix, si è notevolmente arricchita, non ho potuto fare a meno di dimostrargli il mio amore, in qualche modo. 🙂

 

1. Recently watched: il libro che hai appena finito di leggere

Non so bene quando uscirà questo articolo, ma, al momento, il libro in questione è Mucchio d’ossa di Stephen King, un bel mattone in pieno stile Re. Nonostante io abbia deciso di non dedicargli una recensione, ve ne parlerò un po’ meglio in un nuovo appuntamento con la rubrica Reading Recap, quindi, se volete conoscere le mie opinioni a riguardo, tenete gli occhi aperti. 🙂

[Link diretto all’acquisto del libro: AMAZON!]

2. Top picks: un libro che ti è stato consigliato in base ai tuoi gusti letterari

Basandosi su alcuni dei libri che ho letto e apprezzato tantissimo, una mia amica mi ha consigliato la lettura di Fai finta che io non ci sia di Meg Rosoff. No. Decisamente no. Nonostante sia passato un bel po’ di tempo da quando l’ho letto, rimane sempre uno dei romanzi più brutti che abbia avuto la sfortuna di incontrare sul mio cammino letterario. Volete sapere perché questo libro non mi è piaciuto? Vi lascio qui la mia recensione.

[Link diretto all’acquisto del libro: AMAZON!]

3. Recently addedd: il tuo acquisto libresco più recente

Il mio acquisto più recente, a oggi, è Il rosso e il nero di Stendhal, nella meravigliosa edizione che sta uscendo in edicola proprio in questo periodo, e di cui io sto collezionando praticamente ogni volume. Desidero leggere quest’opera fin dagli anni del liceo, ma, chissà perché, ho aspettato un bel po’ di tempo, prima di procurarmene una copia. Ora, spero solo di leggerlo quanto prima!

[Link diretto all’acquisto del libro: AMAZON!]

4. Popular on Netflix: due libri che tutti conoscono. Uno che hai letto, uno che non hai letto

Per quanto riguarda un libro popolare che ho letto, rispondo con Le ragazze di Emma Cline, di cui vi ho parlato qui. Invece, un libro molto famoso che io non ho letto, e che non ho la minima intenzione di leggere, è Passenger di Alexandra Bracken. Dopo aver letto The darkest minds della stessa autrice, ho capito che io e lei non andiamo d’accordo.

[Link diretto all’acquisto del libro: AMAZON!]

5. Comedies: un libro divertente

Non sono solita leggere libri divertenti, però, anche in questo caso, la scelta è stata piuttosto facile. Sto parlando de La sovrana lettrice di Alan Bennett. Oltre a essere davvero spassoso, lo consiglio caldamente a tutti gli amanti della lettura. Lo apprezzerete tantissimo, sotto questo punto di vista. Volete un’anteprima di cosa vi aspetta in questo libro? Potete trovare, qui, alcune delle mie citazioni preferite.

[Link diretto all’acquisto del libro: AMAZON!]

6: Dramas: il/la drama king/queen di un libro che hai letto

Mmm… questa è stata piuttosto difficile, devo ammetterlo. Dopo averci pensato un po’, l’unica a essermi venuta in mente è Jessamine Lovelace, personaggio alquanto particolare che avrete sicuramente incontrato tra le pagine dalla trilogia de Le Origini (e non solo, a dire la verità!) di Cassandra Clare. Dio, che drama queen, quella ragazza.

[Link diretto all’acquisto del libro: AMAZON!]

7: Animation: un libro con delle animazioni in copertina

In questo caso, il primo libro a cui ho pensato è stato Eleanor & Park di Rainbow Rowell, sicuramente il mio preferito, tra le opere della giovane autrice americana. Secondo la mia modesta opinione, infatti, è di gran lunga superiore rispetto al tanto amato Fangirl non me ve vogliate, se la pensate diversamente. Se non l’avete ancora letto, invece, ve lo consiglio sinceramente.

[Link diretto all’acquisto del libro: AMAZON!]

8. Watch it again: un libro o una serie che desideri rileggere

Sicuramente, prima o poi, rileggerò La verità sul caso Harry Quebert di Dicker. Ditene pure quello che volete, ma resterà sempre uno dei miei libri preferiti, e non mi stancherò mai di consigliarlo, ogni volta in cui ne avrò l’occasione. Come al solito, qui, potete trovare la mia recensione priva di spoiler!

[Link diretto all’acquisto del libro: AMAZON!]

9. Documentaries: Un libro non-fiction che consiglieresti a chiunque

Senza la minima ombra di dubbio, consiglierei sinceramente a chiunque la lettura di Dovremmo essere tutti femministi di Chimamanda Ngozi Adichie. Uomini, donne, bambini: tutti. Tutti devono leggere questo saggio. Perché? Ve ne ho parlato ampiamente qui.

 

 

[Link diretto all’acquisto del libro: AMAZON!]

10. Action and adventure: un libro pieno di avventura

In quanto ad avventura, come potrei non citarvi IT di Stephen King? Ebbene sì, in qualche modo, dovevo consigliarvelo anche questa volta. Non posso proprio farne a meno. Se ancora non sapete di cosa tratta questo libro (impossibile, dato che ne parlo praticamente sempre!), vi lascio qui la mia recensione. Niente spoiler, come al solito.

[Link diretto all’acquisto del libro: AMAZON!]

 

11. New releases: un libro appena uscito (o che uscirà a breve!) che non vedi l’ora di leggere

Tra le uscite più recenti (ormai, non è più recentissima, ma datemela per buona) su cui non vedo assolutamente l’ora di mettere le mani, c’è il chiacchieratissimo e spammatissimo  Milk and Honey di Rupi Kaur. Devo assolutamente procurarmene una copia, quanto prima. Ne sento il bisogno.

 

[Link diretto all’acquisto del libro: AMAZON!]

12. Max: tagga qualcuno!

I blog che ho deciso di taggare sono:

– The Ink Spell
Il nostro angolo dei sogni
Words
Scheggia tra le pagine
– Reading in the Tardis
– Un libro nel cassetto
– Chiacchiere Letterarie

Prima di salutarvi, vi ricordo che, se decidere di acquistare uno o più dei libri di cui vi ho parlato, attraverso il mio link da affiliata di Amazon, a me arriverebbe una piccola commissione dal sito stesso, cosa di cui vi sarei sinceramente grata.
Alla prossima e buone letture, 

Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
Virginia
Ospite

Bello

wpDiscuz